traghettando

Questo spazio crea “felix” (il “pianeta felice”, lo “stante dei valori”) e lo affianca a “matrix” (il “mondo di oggi”, lo “stato dei valori”). Felix è un mondo dove i valori degli esseri umani terrestri variano di posto in posto in funzione delle voglie e delle necessità del momento.

Poiché alimentiamo matrix accettando soldi (Unità di Conto) a debito, alimentiamo felix accettando soldi a credito: i soldi a credito che (per ora) stiamo utilizzando sono i Buoni Sconto gestiti dalla piattaforma “rete di mutuo credito“. L’area è “salvo 5.0”: il gioco è muoversi sempre di meno tramite numeri a debito e sempre di più tramite numeri a credito, contestualmente possiamo condividere il fine di voler raccogliere qui tutti i soldi a debito poiché qui ne facciamo l’uso migliore, cioè li utilizziamo sempre di meno” mentre decidiamo cosa farne..

Lo strumento di concertazione che intendiamo utilizzare per decidere come impiegare le energie che condividiamo è “la scelta perfetta“, un metodo di voto duale grazie al quale è possibile scegliere anche l’opzione che riteniamo essere la peggiore.

Le azioni per felix:

1) una “scelta perfetta” riguardo i criteri di emissione dei Buoni Sconto

Poiché in matrix la creazione dei numeri è “fiat”, la prima questione che intendiamo affrontare riguarda i criteri di emissione dei numeri a credito che accettiamo in felix nell’ottica di implementarli in una (nostra) piattaforma di scambio: fino al primo novembre è aperto il dibattito, la votazione si chiude il trenta novembre.

2) E’ operativa una piattaforma dimostrativa di sviluppo

Ogni giocatore ha un portafoglio in Buoni Sconto e in Buoni Acquisto, possiamo definire le regole per gestirli, decidere eventuali sviluppi della piattaforma, acquisire esperienze nell’utilizzo di più Unità di Conto per definire i nostri prezzi.