Terrestre – Oggi 29 luglio

Terrestre Terrestre – Oggi 29 luglio È una giornata particolare. Non so perché ma così sento. Mi sento pacificata. Da che, non so. Guidavo e improvvisamente una serie di pensieri s’è scatenata dentro la mia testa. Ho fatto un gesto di stizza con la mano, come a scacciarli via. Sì, ho sentito la stufa, la stufaggine, l’esasperazione per certi file che si attivano e si snocciolano dentro la mia testa senza chiedere il permesso. Era tutto un dire e ridire >>> Continua …

Pianeta felice – 8° archetipo – La giustizia

Pianeta felice Pianeta felice – 8° archetipo – La giustizia Sabato 29 luglio 2017 Si chiama:  sono identificata “Io sono” Io sono tutte le esistenze e tutti i movimenti. Yahvé dice: –          Io creo Budda dice: –          Io sono Per ora mi fermo qui. Di per sé non mi servirebbe neanche questo. Potrei anche dire solo: –          Io creo –          Io sono Solo quando arrivo ad affermare questo di me stessa, so chi sono Yahvé e Budda. Poi anche gli >>> Continua …

Energia e massa infiniti – Impotenza – La potenza

Energia e massa infiniti    Energia e massa infiniti – Impotenza – La potenza Nulla impedisce al mare di sciogliere le sue acque sulla sabbia. Nulla impedisce al mare di stendere la sua onda sulla spiaggia.  Nulla impedisce al mare di spingere la sua impronta sulla terra. Ogni giorno, è un altro giorno. Ma io sono qui legata a questo schemino mentale che si chiama impotenza. Vecchio di millenni, le ere, i secoli che la mia Anima ha attraversato insieme >>> Continua …

Anima gemella – 6° archetipo – Gli amanti

Anima gemella Anima gemella – 6° archetipo – Gli amanti Poiché tu sei colui che mi ha raggiunto nel linguaggio. Più probabile che sia io che sono riuscita a raggiungere te. La comunicazione del gioco, anche delle parole stuzzichevoli ammiccanti  che erompono insistono a scroscio a sorpresa, tu. Da brava Merope, ho scelto di piantare i piedi a terra, perché tu sei qui, a terra. La comunicazione è un fatto concreto della pelle e della carne. Oh, mi dirai che >>> Continua …

Vittoria – Il papa

Vittoria Vittoria Il papa – 5° archetipo Residui di mente vecchia se ne vanno quantuum di mente nuova s’affacciano. Viene il giorno che tutto è fatto. Le rotelline alla testa si sono fermate. Non si spalancano più gli occhi, non si scruta, si sa di non sapere, di non poter capire. Si sta sotto il sole, dentro l’acqua, e basta. È accaduto l’importante è accaduto. L’universo è tracimato qua, tutto il resto si dissolve. Si silenzia. Si cuoce sotto il >>> Continua …

Energia e massa infiniti – Il carro – 7° archetipo

Energia e massa infiniti  Energia e massa infiniti – Il carro – 7° archetipo E così li ho messi in scena e mi sono tolta tutti i ruoli. Ho – deliberatamente – voluto resettare tutta la memoria. Ora è vuota e libera sempre pronta a vivere ogni attimo nuovo che si presenta.  Memoria è –  vivo – 5° archè. Adesso ho un reset che pulisce sistematicamente ogni refuso – zain sadé mem scin alef_tau – questo il reset – così sono >>> Continua …

Terrestre – Essere creatori di se stessi

Terrestre Terrestre – Essere creatori di se stessi da Issahah Adamah  capitoli precedenti  Per Gesù, il Nome, la Parte di lei[1] (di Maria) da attraversare, far germogliare/risorgere e ricondurre dentro sé è il femminile. Per Maria la parte da attraversare è il maschile. Il ri-creare, il compiersi in nuove creazioni comincia dal ricreare se stessi, unificati nel maschile-femminile. Per Maria, come per ciascuno di noi, adesso non ha più senso andare verso quel Gesù Risorto fuori di lei – fuori >>> Continua …

Archetipi – Tau

Archetipi Archetipi – Tau – T – 22° archetipo – morire rinascere Tau muove tutto nel momento che tutte le parti sono in scena e qui mantenute.   Scrivo tau al buio, forse è giusta così la partenza, se rinascita è da una morte, è dal buio alla luce, guarda caso.  Tau aleggiava da giorni, avevo pure attaccato fuori un cartello: – … Tau, ragà.   Per dire che bisognava scrivere su questo archetipo ma nulla arrivava. Stavo partendo, ho >>> Continua …

Energia e massa infiniti – L’imperatore

Energia e massa infiniti  Energia e massa infiniti – L’imperatore Trasformare gli irrisolti di matrix in gadget di Pianeta felice Come diciamo noi Aggancio un irrisolto in matrix, lo lascio trasformarsi, ossia allinearsi alla naturalità della vita, e lo traghetto su Pianeta felice. Ma come si fa? Come? “Il – come – è mancato al mondo per un po’ per poterci muovere agevolmente, leggermente, su questa dimensione chiamata Terra. Terra non è una palla tonda, chiaro vero?”. Come… la mente ci >>> Continua …

Terrestre – Dio e oltre

Terrestre Terrestre – DIO E OLTRE Dio è una parte di me e precisamente il mio meraviglioso potentissimo potere di amare, di creare, di agire. Io sono più e oltre Dio, il Dio che ho sempre considerato tale, il Dio che corrisponde a tutte le capacità e potenzialità dell’uomo, nel suo essere Uno col Tutto. Dio è lo Strumento di ascolto e di visione, comprensione, accoglienza e azione di qualsiasi realtà. Dio è tutto ciò che è; io, sono oltre Dio >>> Continua …

Magia . L’imperatrice

Magia Magia  3 – L’imperatrice Quando una comunicazione l’ho voluta spostare dall’esterno al livello dell’anima. Zain   fe’. Così oggi ti ritrovo fuori, con ben altre vibrazioni e contenuti. Così mi piace, certo. Ora c’è altro da comunicare, e tu lo senti, sennò non saresti qua. Il linguaggio  s’è fatto complice. L’abbiamo portato qua! Passando tra silenzi e simboli, da dentro. Un’alchimia. Oggi sta arrivando l’altra parte di me. Della mia vita. Oggi dico: È sempre stato un intero, un pieno >>> Continua …

3 – L’imperatrice

3 – L’imperatrice L’imperatrice, sa di natura. Stai qua con la tua icona, la tua presenza. Stai qua nel silenzio in cui, ogni volta che affondo, trovo pezzi di te sparsi dentro me come anse di fiume. Sabbia umida, ferma sulla brezza fredda dei rivoli sotto la montagna. Come una statura di noi che si svela pian piano guardinga soprattutto ritrosa. Scrutare? No. Nemmeno più voler guardare oltre, né più cercare sensi o risposte. C’è un qualcosa di vivente che resta in anfratti >>> Continua …

Sperimentare – 1 – Il bagatto

Sperimentare Sperimentare –  1 – Il bagatto 2017 Sabato 17 giugno Domenica 18 giugno Lunedì 19 giugno sabato 8 luglio  e tutti gli altri giorni Me ne sto tranquilla Tutto accade ogni giorno sempre più da solo. Perché basta che mi dica: i due emisferi del mio cervello sono sincronizzati sono allineata alla naturalità della Terra. sono una Terrestre abito Pianeta felice ci dormo sopra e tutto accade da solo. Ogni tanto, quando mi va di giocare, uso gli archetipi. >>> Continua …

Archetipi – Vittoria – Piazza Vittoria – è tutta una Vittoria

Archetipi  Archetipi – Vittoria – Piazza Vittoria – è tutta una Vittoria Dire che – Vittoria – è un archetipo per se stesso. Le due chiavi: archetipi e Vittoria congiunte. Quante volte è tornato nella mia vita, ancora una volta di più giro di boa.  Parto subito in avanti. Passato non si dà, al massimo quando torno al passato è perché qualcosa o qualcuno mi sta portando qui, nel mio qui e ora, tutta la sostanza del “ieri”. Sì, il >>> Continua …

Vittoria – thet * mem – il femminile 

Vittoria  Vittoria:  thet * mem – il femminile  Sì, perché so che man mano che io modifico i miei impianti dentro di me, la realtà fuori si modifica e le persone mi arrivano davanti “nuove”. Per cui è molto importante che io trasmuti – nun – questo “All’attacco“ di Vicky in amorevolezza. L’altro sentirà non più attrito e timore ma scin.. l’essere traghettato – in un sentire amorevole e possibile.  Per cui, oggi l’ho risolto l’irrisolto. Nel brano precedente Vittoria- dall’Uno, >>> Continua …

Vittoria – dall’Uno

Vittoria Vittoria – dall’Uno Eheh Transitiamo. Da un nome ad un altro. Scin – Sc – 21 – lasciarsi traghettare. Questo pezzo è trasformato, tutto. Si chiamava – amaranto porphirius mephistofeles – 11 marzo oggi si chiama dall’Uno.  Oh, ma come arriva immediato questo pezzo. Poche parole tanti simboli. Parole come flash gamma, potentissime. Precise. Spazi. Tempi. La mappa.  Ieri ho attraversato la mia nuova mappa. Il tempo ormai è fatto di quantuum di respiri. E io respiro in alta >>> Continua …

Anima gemella – Isshah Adamah 3

Anima gemella  Anima gemella – Isshah Adamah – 3 Totalmente darmi alla mia Creazione, ciò che sono. Se comincio a parlare in termini di creazione, allora “sono” energie di creazione. Gesù è matrice in quanto, attraverso gli eventi della sua vita, mettendosi faccia a faccia con l’altra Parte di sé, della sua creazione, Egli ha compiuto la Creazione di sé. Faccia a faccia è la dinamica del confrontare se stessi con l’altro da sé nella consapevolezza che l’altro ci è >>> Continua …

Archetipi – Scin – 21 – Sc – la funzione: traghetto

Archetipi Archetipi – Scin – 21 – Sc – la funzione: traghetto Terrestre. Io, che modulo le entrate e le uscite degli universi. Che li metto nel gioco o li sospendo. Che li ascolto e riconosco. Scin s’avvicina, fluttuando come elegante veliero sulle acque dalla mia psiche. Quante volte mi hai traghettato fuori acque minacciose insidiose. Sempre mi hai scaricato… scaricato, che verbo. Sì e di brutto pure, però lo riconosco, ogni volta che mi hai fatto ammarare in altra >>> Continua …