pianeta felice

con i numeri per muoverci

creiamo un territorio che garantisca gli spazi ai giocatori.

Le intenzioni, in continuo aggiornamento, ad ora comprendono:

  1. la realizzazione di una piattaforma che abbia i criteri di emissione dei Buoni Sconto diametralmente opposti a quelli attuali e dei criteri di emissione “concertati” per i Buoni Acquisto (crediti), per la quale restano da definire tutti gli altri parametri.
  2. una Associazione che gestisca la piattaforma secondo criteri concordati. Per ora c’è l’associazione “intenzionale” felix nell’area dimostrativa che, oltre a gestire gli spazi “virtuali” vuole provare a garantire casabiblo come spazio “fisico”.
  3. l’organizzazione di gruppi di lavoro “tematici”. L’ordine delle priorità è da definire.

In linea di massima il principio è che i giocatori si muovano per garantirsi vicendevolmente gli spazi per poter poi usufruire liberamente dei propri tempi: con gli euri manteniamo il ruolo di cittadino (le tasse), con i Buoni Acquisto (o crediti) quantifichiamo i COSTI e con i Buoni Sconto quantifichiamo i VALORI ed alimentiamo il ruolo di “essere umano terrestre”.